mag142018

CARTELLONE 2018

“Ci sono frammenti di città felici che continuamente prendono forma e svaniscono, nascosti nelle città infelici”
Italo Calvino, Le Città Invisibili, 1972

La nona edizione di Nutrimenti per la Crescita ha scelto quest’anno come fil rouge le “Città Invisibili” di Italo Calvino, come scena privilegiata il nostro territorio e come partner Creative Spirits, il progetto europeo di rigenerazione urbana per mezzo dell’industria creativa che rappresenta, attraverso lo scambio di buone pratiche tra nove città europee, lo spazio bianco – Città Invisibile di Calvino.

I dodici Istituti Comprensivi del Comune di Ravenna si sono presi cura di una Loro Città Invisibile, l’hanno nutrita mescolando, grazie ad azioni transdisciplinari coordinate dai docenti, dagli artisti coinvolti, da Cantieri e dal Comune, arti visive, danza, musica, parole. Loro, i giovanissimi, indicano una strada per la re-invenzione dei frammenti felici di città invisibili nascoste negli interstizi di città infelici, nei luoghi che, nel nostro territorio, incarnano con più forza la città contemporanea, la dimensione locale e quella di nodo di reti, la memoria di una Ravenna Bizantina e quella del porto, l’identità di quartiere multietnico, il passato agrario e contadino, la contemporaneità dei flussi, delle intersezioni, sociali e di comunità, le rotte vecchie da rintracciare e le nuove storie condivise da raccontare: la Darsena e il forese.
Nutrimenti, quest’anno, accompagna la narrazione di questi ragazzi, scommettendo sul loro spazio bianco, sulla loro cura dei luoghi, l’unica in grado di costruire il futuro e il senso della nostra città.

>> PROGRAMMA DEL FESTIVAL

Martedì 22 Maggio

Artificerie Almagià, ore 17 preview
presentazione pubblica della nona edizione del festival e
intervento musicale degli alunni del corso a indirizzo musicale della scuola secondaria Don Minzoni
__________

Giovedì 24 Maggio

Almagià, Autorità portuale, Sede ex tiro a segno nazionale, Darsena Pop Up, in collaborazione con il progetto europeo Creative Spirits:

percorso A (si consiglia di seguire il percorso muniti di bicicletta)
ore 15.30, Almagià
FILLIDE – Bend the rules; con gli alunni del laboratorio di teatro d’ombre e corso a indirizzo musicale della scuola secondaria Montanari;
BAUCI – Guardare il mondo da un oblò; con gli alunni della scuola secondaria e primaria di Castiglione di Ravenna

ore 17.00, Ex tiro a segno
EUFEMIA – Emozioni e sentimenti tra Oriente e Occidente; con gli alunni del corso a indirizzo musicale della scuola secondaria Novello

ore 18.15, Autorità Portuale
ZENOBIA – Sull’acqua: una città per cantare fra altre onde e lupi di mare; con gli alunni della scuola primaria Mordani
ERSILIA – The secrets of Ravenna; con gli alunni della scuola primaria S. Vincenzo de Paoli

percorso B
ore 17.20, Darsena Pop Up
DESPINA – Un gabbiano; con gli alunni della scuola secondaria Mattei partecipanti al laboratorio di rap

ore 17.40, Almagià
LEONIA – Immaginaria città simbolo del consumismo moderno…Una minaccio immonda che incombe sul nostro futuro, che è già presente; con gli alunni del laboratorio corale e di percussioni della scuola secondaria Randi
ZOE – La vita che (s)corre; con gli alunni della scuola primaria Tavelli
BERENICE – Inside; con gli alunni della scuola secondaria Damiano
ZORA – Paesaggi sonori invisibili; con gli alunni della scuola primaria Gulminelli e Muratori e secondaria Ricci Muratori

__________

Venerdì 25 Maggio e Giovedì 31 Maggio
Artificerie Almagià, ore 17
Compiti all’Almagià, performance e dimostrazione di lavoro delle classi partecipanti al progetto di rete CorpoGiochi a Scuola di Associazione Cantieri con: scuola primaria Bartolotti; scuola primaria Pasini; scuola primaria Muratori; scuola secondaria Montanari
__________

Domenica 27 Maggio
Palazzo Grossi, Castiglione di Ravenna, ore 10
BAUCI – Guardare il mondo da un oblò; con gli alunni della scuola primaria di Castiglione di Ravenna
__________

Martedì 5 Giugno
Museo Etnografico Ca’Segurini, Savarna, ore 16.30
DESPINA, VALDRADA, OTTAVIA, DIOMIRA E TECLA – Cinque di Cinquantacinque; con gli alunni della scuola primaria Bartolotti di Savarna

Aula Magna scuola primaria di S. Zaccaria, ore 17
FEDORA – Meraviglie di un giardino sognato; con gli alunni della scuola primaria di S.Zaccaria
__________

Mercoledì 6 Giugno
Arena del parco “Camilla Ravera”- Mezzano, ore 16
EUFEMIA – La città dei fiori; con il coro degli alunni della scuola primaria Rodari di Mezzano

SCARICA IL MANIFESTO